Strudel pere e parmigiano

Home Antipasti Primi piatti Secondi Dolci Piatti internazionali Cucina Genovese Contatti  
 www.aforismiericettedicucina.it  by Adriano Pignars.

Farinata_gorgonzola.JPG (576199 byte) wpe56.jpg (15119 byte) wpe63.jpg (23641 byte) Pizza3.JPG (1450482 byte) wpe50.jpg (19712 byte) wpe51.jpg (21562 byte) wpe92.jpg (27156 byte) wpe69.jpg (22192 byte) wpe75.jpg (20194 byte)  wpe65.jpg (23389 byte) wpe62.jpg (24567 byte)

Traduci il mio sito di cucina in 23 diverse lingue

La ricetta degli strudel pere e parmigiano

RICETTA (dosi per 4 persone)

150g pancetta
60g parmigiano 
2 pere decana
20g burro
pepe
olio e sale

Per la pasta filo:
250g di farina 00
1 uovo
50g di acqua
50g di burro
bicarbonato
sale

AFORISMA

L'illusione suprema dell'uomo la sua convinzione di poter fare.
Tutti pensano di poter fare, ma nessuno fa niente.
Tutto accade.

George Ivanovitch Gurdjieff

Strudel pere e parmigiano, con pancetta. Ottima ricetta per preparare piccoli strudel salati, in questa versione con pancetta, parmigiano e pere, un accostamento di gusti perfetto. Ho usato la pasta filo , un impasto di origine medio-orientale, il nome vuol dire "foglia", impasto sottile e leggero come una foglia, infatti un tipo di pasta molto delicata. Provatela.

Per prima cosa preparare la pasta filo, scaldare in un pentolino l'acqua il burro e un pizzico di sale.
Poi in una ciotola preparare l'impasto di farina, l'uovo  e la punta di un cucchiaino di bicarbonato. Versarvi sopra l'acqua con il burro sciolto tiepidi. Impastare alcuni minuti fino ad ottenere un impasto omogeneo. Lasciare riposare una mezzora.
Stendere l'impasto con un mattarello sino ad ottenere una foglia sottile e dividerla in rettangoli adatti alle dimensioni degli strudel che vogliamo preparare, in linea di massima dovremmo ottenere la pasta per preparare 8 strudel.

Ora sbucciare le pere e tagliarle a spicchi di uno spessore non troppo grande. 
Stendere su ogni rettangolo di pasta: alcune fette di pancetta, qualche spicchio di pera, spolverare con parmigiano grattato a scaglie, un pizzico di sale e uno di pepe.
Condire con un poco d'olio e arrotolare il tutto su se stesso. Sigillare i bordi. 
Spennellare con un poco di burro fuso e infornare su una teglia utilizzando carta da forno. Infornare a 180 per circa 20 minuti.

Buon lavoro e buon appetito.

 

 

 

Tutti i diritti sono riservati
contatore visite Hit Counter